11 messaggi dagli angeli dell'abbondanza

Chi sono gli angeli dell'abbondanza?


Gli angeli sono i messaggeri di Dio, il quale desidera enormemente far si che riceviamo tutto ciò di cui necessitiamo per vivere bene e in felicità. Proprio per questo esiste un'intera schiera di angeli preposti proprio ad esaudire le nostre richieste più terrene e necessarie per la nostra vita, quelle legate ad esempio al denaro, alla casa o al lavoro ma anche le relazioni e tutti ciò che rende piena è soddisfacente la nostra vita. Si fanno chiamare gli angeli dell'abbondanza e quelli che troverai di seguito sono gli 11 consigli che proprio questi adorati angeli ci hanno comunicato per permetterci di ricevere l'abbondanza in tutte le sue forme


Cosa intendiamo con abbondanza?


L'abbondanza riguarda tutto ciò che ci serve per vivere, svolgere il nostro scopo di vita e poter aiutare gli altri. La prima cosa che viene in mente quando si parla di abbondanza è ovviamente il denaro e questa non è per niente una cosa sbagliata. Viviamo infatti in una società in cui per vivere non si può fare a meno del denaro, le bollette vanno pagate e il cibo va acquistato quindi il denaro é di fatto un bene primario; chiedere agli angeli di aiutarci ad avere più soldi non è vietato ne blasfemo; non significa che dobbiamo chiederne in eccesso ma chiedere il giusto per far fronte alle spese senza doverci preoccupare e poterci concentrare sul nostro scopo di vita e su come essere d'aiuto agli altri è assolutamente lecito.


Come possiamo aiutare altre persone se noi per primi non riusciamo a pagare nemmeno le nostre bollette?

Dio sa perfettamente che se siamo in difficoltà non possiamo aiutare gli altri, mentre se siamo sereni dal punto di vista economico abbiamo anche la possibilità di acquistare prodotti più salutari per il nostro benessere, aiutare il nostro ente benefico preferito, fare donazioni per salvare le api o gli oceani e qualsiasi altra cosa faccia del bene a noi stessi e all'intero pianeta.

Ovviamente l'abbondanza è intesa a 360° perché il nostro benessere è costituito anche dalle nostre relazioni sociali e familiari, dalla nostra salute e dal nostro umore, gli angeli dell'abbondanza possono quindi aiutarci a creare, mantenere ed elevare la presenza di denaro, amore, salute, tempo a disposizione e amicizie nella nostra vita.

Il tempo anche è forse una delle richieste più importanti da fare perché ne abbiamo bisogno per assolvere ai nostri doveri e per dedicarne ai nostri cari ma è necessario per il nostro benessere avere del tempo anche per i nostri hobby, per prenderci cura di noi stessi, per riposarci e per dedicarci al nostro scopo di vita spirituale.


Ecco perché è importante seguire i loro 11 consigli, perché abbiamo il diritto di chiedere e ricevere tutte quelle cose necessarie a vivere la nostra vita al meglio.


MESSAGGIO NUMERO 1:

Chiedere aiuto.

Chiedere è il primo passo ed è quello fondamentale perché noi umani abbiamo ciò che si chiama "libero arbitrio" ovvero la libera scelta. Possiamo scegliere di fare la cosa giusta ma anche di sbagliare quindi gli angeli non possono sapere cosa desideriamo che loro facciano per noi e non possono interferire finché non glielo chiediamo espressamente. Dio, gli angeli, l'universo o qualunque altra nostra guida non possono intervenire se noi non glielo chiediamo e spesso ci dimentichiamo di chiedere perché pensiamo sia scontato che qualcuno o qualcosa venga in nostro aiuto, oppure perché temiamo di disturbare i nostri angeli o le nostre guide. Non è così, non li disturbiamo affatto! Loro vogliono far parte della vostra vita e vogliono sapere come procedono le nostre giornate, come ci sentiamo e di cosa abbiamo bisogno, quindi come prima cosa ricordatevi di chiedere il loro aiuto. Loro sono lì apposta, in ascolto e in attesa delle tue richieste. Potete richiedere il loro aiuto in molti modi ma non importa il metodo che sceglierete, potete farlo ad esempio pregando, puoi usare le preghiere di supplica ("Oh Dio ti prego, ti prego aiutami!") oppure le preghiere affermative ("Grazie Signore perché mi aiuti a pagare tutte le mie bollette!"), entrambe hanno la stessa forza guarente ma c'è una bella differenza fra le due perché le preghiere affermative hanno proprio un tono diverso, hanno già in sé un tono di fede, come se ciò che desideri sia già stato esaudito, e questo allinea le tue frequenze e i tuoi pensieri con il flusso di abbondanza accelerando il processo di manifestazione. Possiamo pregare in silenzio o ad alta voce, possiamo cantare, possiamo scrivere le nostre affermazioni positive e rileggerle ogni giorno, possiamo addirittura urlare le nostre preghiere se sentiamo il bisogno di farlo, Dio non si offenderà, anzi lenirà la nostra sofferenza. Gli angeli non pongono limiti su come chiedere aiuto, potete farlo nel modo che preferite ma l'importante è farlo con sincerità.


MESSAGGIO NUMERO 2:

E' Dio a decidere come.

Una volta chiamati gli angeli e fatta la nostra richiesta non dobbiamo preoccuparci di COME sarà esaudita la nostra preghiera, è Dio che sa perfettamente come si manifesterà ciò di cui abbiamo bisogno quindi non è necessario che ci preoccupiamo, anzi quando ci affanniamo a capire come una determinata cosa avverrà si generano paure e ansie che andranno solo ad ostacolare la manifestazione dei nostri desideri e bisogni. Dovete chiedere e poi affidarvi, abbiate fede che Dio e gli angeli si stanno già occupando di tutto, ve lo garantisco è così, quindi rilassatevi e fate attenzione alla guida divina: potrebbe arrivare a voi attraverso emozioni, sensazioni o idee che vi guideranno sulla strada giusta. Le false guide sono solo quelle che vi danno indicazioni che vi spingono a fare cose pericolose o ad azioni guidate dall'ego come diventare famosi o ricchi. A parte questi casi abbiate fede e seguite le intuizioni divine che arriveranno, abbandonate il controllo e rilassatevi mantenendo alta la vostra fede e tutto fluirà nel modo migliore.


MESSAGGIO NUMERO 3:

Accogliere il potere magico della meritevolezza.

Quante volte pensiamo di non meritarci qualcosa? Quante volte pensate di non essere all'altezza o meritevoli di amore e ricchezza? Questo succede molto spesso e quando poi ci ritroviamo a ricevere amore, complimenti, attenzioni, regali o denaro ci sentiamo in colpa e tendiamo a rifiutarli, quasi come se qualcuno fosse lì pronto a giudicarci e a punirci se accettiamo questi doni. Queste emozioni sono create dall'ego, che le usa per controllarci dicendoci che siamo migliori o peggiori degli altri ma questo non è vero, siamo tutti ugualmente meritevoli.

Come dicevano già nel primo messaggio, Dio sa perfettamente cosa accade nel mondo, sa quanto costa l'istruzione, la vita, quanto costa avviare un business, sa tutto. Di conseguenza sa perfettamente che il denaro che chiedete vi è necessario e Dio dice proprio "chiedete e vi sarà dato", lo dice a tutti, non fa distinzione proprio perché siamo tutti ugualmente meritevoli. Quando ci rendiamo conto che meritiamo l'abbondanza come tutti gli altri e che con essa possiamo fare del bene, iniziamo a sbloccare il flusso di abbondanza, che in questo modo comincia a fluire sempre meglio nella nostra vita.

Un altro blocco è la sensazione di carenza, ovvero che non ci sono abbastanza risorse per tutti. Anche questo è falso, l'idea del "non c'è abbastanza" porta le persone ad accumulare e ad inseguire ciò che gli serve. Ricordatevi che tutto ciò che inseguiamo scapperà, proprio perché l'inseguimento è accompagnato da quelle emozioni di ansia e paura che bloccano e confondono l'universo su ciò che desideriamo ricevere. L'ego ci porterà sempre ad avere questi pensieri negativi e sabotanti quindi non ascoltatelo e cercate di elevare le vostre energie. Fate yoga, meditazione, state a contatto con la natura... Non lasciatevi influenzare dall'ego perché c'è davvero abbondanza per tutti noi e non c'è nessuno che ci impedisce o ci ostacola dall'avere tutto ciò che ci serve, perché solo così potremo adempiere al volere di Dio.


MESSAGGIO NUMERO 4:

Sviluppare la mentalità dell'abbondanza.

L'abbondanza parte dalla mente e una mentalità abbondante significa che bisogna rendersi conto che tutto è energia, compreso il denaro. L'energia del denaro fa parte dell'energia dell'abbondanza ed essa è illimitata, non potrà mai scomparire ed esiste per sostenerci. Non esiste quindi competizione perché c'è abbondanza per tutti, non serve guardare cosa fanno gli altri o come lo fanno perché ognuno di noi ha uno scopo diverso e un percorso diverso, dobbiamo concentrarci solo su noi stessi e non cadere nelle trappole delle paure come la paura della carenza, la gelosia e l'invidia. Ogni volta che siamo gelosi o invidiosi dei successi altrui in realtà non facciamo altro che chiudere le porte dell'abbondanza per noi stessi. Accettiamo il fatto che il denaro è un mezzo di scambio necessario per consentire ad ognuno di noi di perseguire e portare a termine il proprio scopo di vita e guardiamo al percorso delle altre persone solo per vedere se possiamo essere loro d'aiuto e non per fare paragoni tra noi e loro. Invece che pensare "perché lui ha avuto successo e io no?" pensate cose tipo "wow! fantastico! se lui è riuscito ad avere successo anche io posso fare lo stesso!" In questo modo vi allineerete con il vostro flusso dell'abbondanza.

C'è tanto da godere e da condividere, permettete a tutto questo di arrivare anche a voi!


MESSAGGIO NUMERO 5

Manifestazione rapida con energia positiva.

L'energia elevata consente una manifestazione rapida perché quando innalziamo le nostre frequenze ci poniamo allo stesso livello di frequenza dell'energia dell'abbondanza. Purtroppo però non è così facile perché quando qualcuno vive nella carenza difficilmente è di buon umore, anzi si sente abbandonato, frustrato, non si prende più cura di se e questo porta ad un circolo vizioso che abbassa sempre di più le energie. La buona e cattiva notizia è che dipende solo da voi rialzare la vostra energia e anche se non è facile bisogna fare un piccolo passo alla volta. Fate qualcosa per voi, prendetevi del tempo tutti i giorni per leggere un libro, fare una passeggiata. Bastano queste piccole cose quotidiane fatte con la consapevolezza che noi ci meritiamo di dedicarci del tempo, di coccolarci. Vedrete che in quei momenti, anche se pochi o brevi noterete proprio un cambiamento nella vostra energia. Sarete più vitali, leggeri, positivi e questo farà si che nella vostra vita comincerete ad attrarre sempre più cose che vi porteranno a sentirvi bene e ad avere energia più alta. Più aumenta la vostra positività e più cose positive si muoveranno e accadranno per voi. Non serve aspettare di vivere nell'abbondanza per fare qualcosa per sé. Questa è la legge universale dell'attrazione. Non serve avere il controllo su tutti gli aspetti della vostra vita, basta che teniate sotto controllo il vostro livello di energia e tutto verrà da sé.

Se vuoi conoscere 5 modi per innalzare la tua energia ti invito a leggere questo articolo

MESSAGGIO NUMERO 6

Agite, fate il lavoro.

Seguire la guida divina, fare visualizzazioni e dire le affermazioni è perfetto per intraprendere il nostro percorso ma se non ci mettiamo al lavoro, se non agiamo, non potremmo pretendere di vedere grandi risultati. Noi tutti abbiamo la vita che ci impone priorità, responsabilità e cose da fare (il lavoro, i figli, le commissioni..) Dio sa anche questo ed è stato messo tutto in conto quando ci è stato assegnato lo scopo di vita. Anche quì non serve avere una grande quantità di tempo per dedicarvi al vostro scopo, basta poco tempo tutti i giorni. Chiedete di avere più tempo per dedicarvici, organizzatevi le giornate, alzatevi prima oppure andate a dormire dopo. Ritagliatevi però del tempo perché è importante, siamo su questo terra proprio per adempiere al nostro scopo. Il resto è certamente importante non vi dico di abbandonare tutto e tutti, non è possibile ma prendetevi l'impegno di dedicare anche solo 5 minuti al giorno al vostro scopo. Forse può sembrare limitante ma noi abbiamo sottoscritto un contratto con la nostra guida divina prima di incarnarci sulla terra e dobbiamo onorarlo.

Una delle trappole maggiori è il procrastinare, il credere di non avere abbastanza tempo, e così facendo l'intera vita passa e noi dobbiamo reincarnarci un'altra volta per poter portare a termine il nostro ruolo.

Anche io ho fatto gli stessi errori, davo priorità solo alle cose pratiche di questa vita e dicevo di non avere tempo per scrivere, aprire un blog, fare i corsi che mi avrebbero aiutato ad aiutare gli altri.. ma mi sono resa conto che più mi ostinavo a non seguire la mia guida e più non stavo bene, non ero soddisfatta e non mi sentivo utile e infine ho iniziato ad avere anche problemi fisici. Se non perseguiamo il nostro scopo la nostra energia ne risentirà e così anche la vostra salute. Cercate quindi di ritagliarvi il tempo necessario ogni giorno.


MESSAGGIO NUMERO 7

Visualizzare il successo.

Visualizzare ciò che desideriamo è fondamentale, bisogna sempre sapere dentro di noi che riusciremo a realizzare il nostro scopo, se abbiamo fede nulla è impossibile. Anche in questo caso l'energia che mettiamo nei nostri progetti è molto importante, se iniziamo un qualsiasi lavoro sbuffando e pensando a quanto sarà noioso come credete che andrà la giornata? Se invece ci approcciamo con un energia positiva pensando a quante opportunità e gente nuova potremmo conoscere la giornata si svilupperà sicuramente meglio.

Se mantenete un livello elevato di energia attrarrete altre persone altrettanto intenzionate a mantenere le loro energie ad un livello alto e potrete aiutarvi a vicenda.

Se pensate che la visualizzazione non fà per voi aspettate a dirlo, perché tutti noi siamo in grado di visualizzare, Dio ci ha dotato di tutti gli strumenti e potete quindi adottare delle tecniche per migliorare e sviluppare questa particolare dote.

Potete immaginare i vostri obiettivi nella mente ad occhi chiusi o aperti, potete creare una mood board, ovvero un insieme di immagini che rappresentano quello che volete ottenere: una casa, una macchina, un luogo di lavoro.. In questo modo non dovrete creare la visualizzazione nella vostra mente da zero ma avrete l'immagine già pronta, da tenere in un posto in cui possiate vederla molto spesso come sulla vostra scrivania, nel portafoglio o in macchina.

Immaginatevi come se quelle cose fossero già nella vostra vita, percepitene l'odore, le sensazioni e le emozioni che vi suscitano.

Questa tecnica è davvero molto efficace per co-creare ciò che desiderate nella vostra vita.

Vi do un consiglio: se avete più desideri o obiettivi createvi delle priorità e cominciate con le visualizzazioni solo con 1 o 2 di questi desideri alla volta. In questo modo il vostro cervello e la vostra energia saranno ben focalizzati e tutto si manifesterà molto più facilmente.


MESSAGGIO NUMERO 8

Fare affermazioni positive.

Manifestiamo sempre anche attraverso i nostri pensieri e le nostre parole, ecco perchè si parla di essere il più possibile positivi perché è facile manifestare le cose positive così come quelle negative e le paure. Se state continuando a ricevere denaro, energia, salute in modo limitato prestate attenzione a ciò che pensate e a quello che dite. Se ripetete che siete sfortunati, che non avete mai ciò che desiderate ecc. l'universo lo riceve come un'ordine, anche se lo dite per scherzo lo manifestate ugualmente quindi, davvero, cominciate ad esprimermi positivamente sia con i pensieri che con le parole.

In questo vengono in nostro aiuto le affermazioni positive perché durante le nostre giornate più caotiche, difficili o frenetiche non sempre possiamo ricordarci di esprimere parole positive. Con le affermazioni possiamo riequilibrare la positività delle nostre giornate semplicemente prendendoci 10 minuti prima di andare a dormire per ripeterle ad alta voce. In questo modo se anche per tutto il giorno abbiamo espresso le nostre frustrazioni, possiamo cambiare l'andamento della giornata e delle energie. Un buon modo per includere questa abitudine nella vostra vita è acquistare degli audio di affermazioni positive da ascoltare oppure scrivere direttamente di vostro pugno quelle più adatte per voi. Potete tenere un quaderno da leggere ogni giorno oppure registrarvi mentre le leggete ed ascoltarle mentre siete in auto, sul treno o mentre dormite.

Le affermazioni riprogrammano il nostro modo di pensare e sviluppano nuove abitudini, incominciamo così a fare pensieri positivi. Le cose brutte accadono nel mondo ma non esistono solo quelle ed è importante smettere di concentrarsi sulle cose negative. Potete anche decidere di mandare pensieri positivi alle persone che hanno subito avvenimenti spiacevoli, in questo modo sarete di aiuto e non minerete la nostra energia.


Per approfondire le affermazioni positive e scaricare un mix creato da me vai qui.


MESSAGGIO NUMERO 9

Mantenere la concentrazione.

Dobbiamo rimanere concentrati su ciò che vogliamo e dare delle priorità per evitare di creare confusione. E' giusto desiderare più di una cosa ma l'importante è non cambiare idea in continuazione o l'universo non saprà su quale desiderio lavorare e ciò che volete raggiungere non si realizzerà. Se non si hanno le idee chiare è più difficile arrivare a destinazione, piuttosto usate carta e penna e scrivete ciò che desiderate in modo da chiarire la vostra destinazione e poterla rileggere ogni qualvolta che avete la sensazione di perdere la direzione; dopodiché cercate di rimanere fedeli a ciò che avete scritto.

Se sono per il vostro bene supremo, se rimanete concentrati e non introducete degli auto-sabotaggi, tutti i vostri desideri si realizzeranno. E' importante quindi avere le idee chiare su ciò che desideriamo e rimanere concentrati.

Ma come riuscire a rimanere concentrati? Dei promemoria aiutano molto, qualcosa come dei rituali magari: prendetevi un paio di minuti mentre fate la doccia o prima di addormentarvi, chiudete gli occhi e dite una preghiera affinché Dio e l'universo vi aiutino a realizzare i vostri desideri oppure a visualizzare il vostro obiettivo come se fosse già raggiunto. Quel tempo verrebbe comunque impiegato ed è un modo per prendere 2 piccioni con una fava.

Se avete dei sogni dovete prendervene cura, giorno per giorno, a volte bisognerà lavorare duramente e avere pazienza ma se rimarrete concentrati fino alla fine nulla vi impedirà di realizzare i vostri sogni.


MESSAGGIO NUMERO 10

Permettetevi di ricevere.

Voi svolgete il ruolo principale nella vostra manifestazione dei desideri permettendovi di ricevere. Infatti potete diventare i massimi esperti in legge di attrazione e abbondanza, conoscere tutti i segreti, decidere l'obiettivo e rimanere concentrati dall'inizio alla fine ma se non vi permettete di ricevere nulla di tutto ciò sarà servito. Cosa intendo? Spesso le persone non riescono ad accettare con gioia i doni e l'aiuto degli altri, a volte si pensa che se ci capita qualcosa di bello ci sarà un conto da pagare in un modo o nell'altro. E' importante non essere sempre coloro che danno senza mai ricevere perché deve esserci un equilibrio, se date sempre e non vi consentite di ricevere poi vi sentirete stanchi mentre sarete felici se vi permetterete anche di ricevere. Siete al sicuro se ricevete, segnatevela fra le affermazioni positive: "sono al sicuro se ricevo", " se ricevo posso donare". Quando ricevi in realtà doni, perché doni all'altra persona il piacere di donare. Non pensiate di essere egoisti e non rifiutate i doni, ringraziate e siate grati per i doni che ricevete. Fa parte del ciclo dell'abbondanza, e poi perché qualcuno che vi dona qualcosa non dovrebbe farlo con piacere? A volte rifiutare potrebbe essere anche maleducato. Quindi se per voi risulta ancora difficile accettare i doni fate questo compromesso con voi stessi: "Ok, oggi mi consento di ricevere e la prossima volta avrò io il piacere di donare qualcosa a questa persona".


MESSAGGIO NUMERO 11

Rispettate il vostro contratto divino.

Vi verranno presentate tante idee e opportunità nella vostra vita ma il risultato finale è che dobbiamo aiutare il mondo così come è scritto nel nostro contratto divino e questo contratto è importantissimo. Ovviamente dobbiamo pensare alla nostra famiglia, al lavoro e a crescere ma quando arriviamo al punto in cui abbiamo abbastanza per vivere dobbiamo ricordarci di assolvere al nostro scopo spirituale perché ci siamo impegnati a rispettarlo ed è ciò che ci mantiene allineati al flusso dell'abbondanza. Dio ha bisogno di persone che dicano si alla sua guida divina, dobbiamo magari abbandonare delle dipendenze ma il percorso sarà facile e la nostra vita sarà costellata di armonia, la guida divina è utile a tutti ed è una situazione in cui tutti vincono. Si abbandonano le paure e si segue solo la voce di Dio. Gli altri intorno a voi potrebbero esserne spaventati o potrebbero sentirsi preoccupati del vostro cambiamento ma non è un problema vostro, non è vostro compito risolvere i problemi di ego degli altri. Dio ti guida e ti dona tutti gli strumenti necessari per adempiere al tuo contratto, non ti abbandona mai e, passo dopo passo, sarai guidato ad una vita ricca di pace e felicità.




68 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti